in

Curry di gamberi al cocco in 15 minuti

 

Questo curry di gamberi al cocco è una ricetta semplicissima per la cena di 15 minuti durante la settimana che ha il sapore di quello che hai passato tutto il giorno in cucina. Una ciotola ricca di sostanze nutritive di pura beatitudine.

Servilo sopra Instant Pot Rice in modo che si cuocia da solo senza che tu debba perderti un pensiero, mentre ti concentri solo sul curry di gamberetti. Ecco perché è una ricetta di 15 minuti. Fondamentalmente spendi solo 5 minuti a tagliare e poi 10 minuti a cucinare e voilà tutto fatto. Cena in tavola.

Gli ingredienti

 

Questi sono i pochi ingredienti di cui hai bisogno per creare una ciotola di beatitudine incredibilmente saporita. Non sarebbe un curry di gamberi al cocco se non avesse cocco, gamberetti e curry thailandese ovviamente, ma ti dirò tutte le sostituzioni che puoi fare se ne hai bisogno o vuoi:

Gamberetti : è un concentrato di proteine ​​e incredibilmente saporito, ma ho capito, ad alcune persone semplicemente non piacciono il gusto e la consistenza. Puoi facilmente sostituirlo con petto di pollo tritato o cosce di pollo. La ricetta rimane la stessa, aggiungi semplicemente un altro paio di minuti di cottura a fuoco lento perché i gamberetti cuociono in circa 2 minuti e il pollo a cubetti in circa 5 minuti.

Latte di cocco : usa il tipo in scatola. Il grasso intero è ovviamente il più delizioso, ma se stai guardando le tue calorie, usa meglio la luce. Puoi anche usare il latte in cartone, tuttavia il tuo curry sarà più simile a una zuppa che a uno stufato in questo modo e il sapore di cocco molto sottile. Non consiglio di usare altro latte, piuttosto panna se non ti piace il sapore del cocco.

Zenzero e aglio : puoi usare fresco o in barattolo, entrambi funzionano. Se vuoi rimanere al di sotto del tempo di cottura di 15 minuti, ovviamente sbucciato e in barattolo funziona meglio. Non consiglio di ometterli perché sono due dei principali “donatori di sapore”. È una parola, vero?

Scalogno – puoi sostituire con una cipolla piccola ma poi non avrai la parte verde per guarnire e ci vorrà più tempo per tritarla perché devi sbucciarla.

Red Chili – totalmente opzionale. Usalo solo se ti piace piccante. Omettilo se non ti piace il caldo.

Zucchine e peperone – puoi sostituire questi due con qualsiasi verdura che cuoce altrettanto velocemente. Se vuoi mantenere questa ricetta veloce, evita le verdure dure come le carote o il sedano che impiegano almeno 10 minuti per ammorbidirsi. Stick con broccoli, taccole, melanzane e silmilar.

Pasta al curry tailandese – e MUST assoluto e il cuore di questo curry di gamberetti al cocco. Puoi usare il giallo (delicato), il rosso (mediamente piccante) o il verde (piccante) ma il rosso è il mio preferito in combinazione con i gamberetti. Quello verde è molto meglio in questa ricetta Thai Green Curry a base di pollo.

Coriandolo – Facoltativo ovviamente ma carino e delizioso.

 

Suggerimenti speciali per cucinare i gamberetti

A molte persone non piacciono i gamberetti semplicemente perché non li cucinano nel modo giusto. Ci sono passaggi importanti da seguire per ottenere gamberetti dal gusto straordinario.

  1. Assicurati che non siano ancora congelati all’interno, la maggior parte dei gamberetti, se non venduti congelati, vengono venduti scongelati. Non solo dovrebbero essere completamente scongelati ma anche non freddi ! Toglietele dal frigo almeno 15-20 minuti prima della cottura.
  2. Scolatele e asciugatele . Per eliminare l’odore e il sapore puzzolenti dei frutti di mare devi liberarti dei loro succhi. Quindi una volta scongelati completamente, scolateli e poi stendeteli in uno strato su un tovagliolo di carta per assorbire i succhi in eccesso.
  3. Aggiungeteli a fuoco forte quando sono pronti da cuocere e cuocete per pochissimo tempo. Quando friggi la padella, assicurati che sia ben calda. Quando bolle, assicurati che il brodo sia molto caldo. Se “cuoci lentamente” i gamberetti diventano super asciutti e gommosi. La coerenza che le persone odiano. Se cucini i gamberetti solo 2 minuti in una padella calda o in un brodo di cocco caldo al curry hanno un sapore succoso e delizioso.

Curry di gamberi al cocco in 15 minuti

Portata: Piatto principale

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di olio di avocado
  • 3 scalogni
  • 1 cucchiaio di zenzero grattugiato
  • 2 spicchi d'aglio
  • 3 cucchiai di pasta di curry rosso tailandese
  • 1 lattina di latte di cocco
  • 1 zucchina
  • 1 peperone rosso
  • 1 libbra di gamberetti sgusciati crudi
  • sale marino
  • coriandolo
  • 1 peperoncino rosso
  • 1 lime

Istruzioni

  • Assicurati che i gamberetti siano pronti per essere cucinati (vedi le note nel post del blog sopra) e prepara il contorno.
  • Tagliare la parte verde scuro dello scalogno e metterla da parte, quindi tagliare la parte bianca e quella verde chiaro a rondelle sottili e tritare finemente l'aglio e lo zenzero e mettere da parte.
  • Preriscalda una padella grande a fuoco medio.
  • Nel frattempo tagliate a strisce sottili le zucchine e il peperone.
  • Una volta che la padella è calda, aggiungere un filo d'olio, quindi aggiungere lo scalogno affettato e lo zenzero e l'aglio tritati, la pasta di curry thailandese e un po 'di sale marino a piacere e saltare in padella fino a quando non è fragrante.
  • Aggiungere il latte di cocco nella padella e mescolare fino a quando non è ben combinato. Portare a ebollizione e una volta bollente aggiungere le verdure a fette e immergerle nel brodo. Cuocere a fuoco lento per circa 3-4 minuti o finché non raggiunge la consistenza desiderata.
  • Aggiungere i gamberi al brodo ribollente, immergere e cuocere per circa 2 minuti.
  • Servire in una ciotola insieme al contorno e cospargere con fette della parte verde scuro dello scalogno, foglie di coriandolo e peperoncino rosso affettato.
Tried this recipe?Let us know how it was!

Cosa ne pensi?

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Caricando...

0

Chai latte fatto in casa

Insalata di salmone sockeye