in

Involtini di salsiccia di pasta sfoglia

Salsiccia mista a condimenti deliziosi, il tutto avvolto in pasta sfoglia rende questi involtini di salsiccia deliziosi e avvincenti!

La salsiccia è uno di quegli alimenti base versatili che rende un ottimo cibo per la colazione – come la nostra salsiccia da colazione fatta in casa – o è servito bene come antipasto – come nei nostri Jalapeños ripieni di salsiccia . Questi involtini di salsiccia funzionano bene anche per colazione, cena o antipasto!

COLAZIONE, CENA O APERITIVO!

Se ti piace la salsiccia, allora devi provare questa ricetta! Mescolati con deliziosi condimenti come basilico, origano e timo, questi panini stanno esplodendo di sapore.

La morbida pasta sfoglia che avvolge la salsiccia è un’ottima combinazione e rappresenta un’aggiunta perfetta alla colazione o alla cena di chiunque . 😉 Fanno anche deliziosi stuzzichini per feste !

Se hai mai mangiato un involtino di salsiccia da una panetteria inglese, allora sai quanto sono buoni. Questa è una versione più veloce e più piccola, ma sono altrettanto buoni.

COME FARE GLI INVOLTINI DI SALSICCIA

RIEMPIMENTO. In una grande ciotola mescola la salsiccia, il basilico, l’origano e il timo, fino a quando tutti i condimenti non saranno uniformemente distribuiti. Aggiungere sale e pepe a piacere. Dividete il composto di carne in 6 porzioni uguali e mettete da parte.

IMPASTO. Su una superficie infarinata dispiegate la vostra pasta frolla e stendetela leggermente in modo che diventi un po ‘più sottile quindi tagliate in 3 lunghe sezioni rettangolari

ASSEMBLARE. Metti la salsiccia al centro di ogni sezione lasciando circa 2,5 cm di pasta su entrambi i lati. (Il composto di carne è stato diviso per distribuirlo uniformemente. Aggiungere due porzioni di carne a ciascun rettangolo di pasta.)

SIGILLO E TAGLIO. Unisci i lati, pizzica per sigillare e tampona leggermente. Ripeti con la salsiccia e l’impasto rimanenti. Capovolgere (lato della cucitura verso il basso) e tagliare ogni “tronco” in 6 parti uguali di circa 2 “di lunghezza.

INFORNARE. Tagliare delle fessure in ogni pezzo e spennellare la parte superiore con l’uovo e cospargere di semi di sesamo. Posizionare sulla teglia, a circa un pollice di distanza. Cuocere a 375 per 17-19 minuti, o fino a doratura e la carne è cotta.

Quanti servirne : Quando servi i tuoi involtini di salsiccia come antipasto prima di cena, ne bastano 3-4 per ospite. Se prevedi di servire solo antipasti, come a un cocktail party, ne occorrono 5-6 per ospite, supponendo che tu abbia altre opzioni di antipasto.

VARIAZIONI

  • Aggiungi peperoni, cipolla o formaggio al maiale
  • Cospargere le cime con paprika o formaggio grattugiato
  • Usa una crema da spalmare dolce o salata come gelatina di albicocche o gelatina di peperoni rossi. Una volta che la pasta è stata stesa, aggiungere uno strato sottile di crema spalmabile e coprire con la salsiccia. Servire la gelatina a parte come salsa per immersione per ancora più sapore.
  • Altre salse da immersione includono: ketchup classico, ketchup piccante, senape al miele, maionese piccante

Posso usare la pasta sfoglia fatta in casa? Mi è piaciuta la semplicità dell’utilizzo della pasta sfoglia da negozio, ma se hai un’ottima ricetta di pasta sfoglia che vuoi usare, fallo!

Come conservarli e prepararli in anticipo

Questi involtini di salsiccia sono un perfetto piatto da aperitivo. Preparateli come indicato, ma invece di metterli in forno a cuocere, potete coprirli con la pellicola e metterli in frigo o nel congelatore.

  • Per refrigerare:  coprire i pasticcini in modo sicuro con pellicola trasparente. Metti in frigorifero fino a 2 giorni. Quando sei pronto per cuocerli, segui il resto delle istruzioni della ricetta.
  • Per congelare: Allinearli su una teglia e riporli nel congelatore per 2-3 ore. Una volta che hanno iniziato a congelarsi e si sentono solidi, trasferiscili in un contenitore ermetico sicuro per il congelatore. Possono essere congelati fino a 2 mesi. Quando sei pronto da mangiare possono passare direttamente dal congelatore al forno. Non dimenticare di spennellare prima con gli albumi! Infornare per 25-30 minuti.

Posizionarli in un contenitore ermetico e adatto al congelatore. Separare gli strati con pergamena o carta oleata. Mettete in frigorifero per 3-4 giorni o congelate fino a 3 mesi.

RISCALDARE singole porzioni nel microonde o nel tostapane. Se hai intenzione di riscaldarne più di uno in una volta, ti suggerisco di usare il forno a 180 C. Cuocili per 10-12 minuti o 20-25 minuti se sono congelati.

Questi involtini di salsiccia sono ottime aggiunte per ogni pasto ma sono anche il miglior antipasto per qualsiasi festa. Dobbiamo ancora pensare alla salsa perfetta per accompagnarli, ma sono ottimi anche da soli.

Con così tanto sapore, siamo sicuri che saranno un successo alla tua prossima festa! Fateci sapere cosa ne pensate. 😉

Involtini di salsiccia in pasta sfoglia

Ingredienti

  • 1 ½ libbra di salsiccia di maiale
  • 1 cucchiaino di basilico essiccato
  • 1 cucchiaino di origano essiccato
  • 1 cucchiaino di timo essiccato
  • Sale e pepe a piacere
  • 500 g di pasta sfoglia congelata scongelata
  • 2 uova sbattute
  • semi di papavero

Istruzioni

  • In una grande ciotola mescola la salsiccia, il basilico, l'origano e il timo, fino a quando tutti i condimenti non saranno uniformemente distribuiti. Aggiungere sale e pepe a piacere.
  • Dividete il composto di carne in 6 porzioni uguali e mettete da parte.
  • Su una superficie infarinata dispiegate la vostra pasta frolla e stendetela delicatamente un po 'in modo che diventi un po' più sottile, quindi tagliate in 3 lunghe sezioni rettangolari
  • Metti la salsiccia al centro di ogni sezione lasciando circa 2,5 cm di pasta su entrambi i lati. (Il composto di carne è stato diviso per distribuirlo uniformemente. Aggiungere due porzioni di carne a ciascun rettangolo di pasta.)
  • Unisci i lati, pizzica per sigillare e tampona leggermente. Ripeti con la salsiccia e l'impasto rimanenti. Capovolgere (lato della cucitura rivolto verso il basso) e tagliare ciascun "tronco" in 6 parti uguali lunghe circa 2 ".
  • Tagliare delle fessure in ogni pezzo e spennellare la parte superiore con l'uovo e cospargere di semi di sesamo.
  • Posizionare sulla teglia, a circa un pollice di distanza. Cuocere a 375 per 17-19 minuti, o fino a doratura e la carne è cotta.
  • Servire caldo o freddo e GODETEVI!
    NOTA: I panini possono anche essere messi nel congelatore per essere cucinati in seguito.
Tried this recipe?Let us know how it was!

Cosa ne pensi?

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Caricando...

0

Capesante avvolte con pancetta e zucchero di canna

Panini di rose al prosciutto