Pappardelle al tartufo per San Valentino

Stimolare il gusto per attivare i sensi. E cosa c’è di più profumato, gustoso e accattivante di un buon piatto di fresche pappardelle al tartufo per San Valentino? Un piatto adatto alla festa più romantica dell’anno, dal profumo intenso e accattivante. Ecco come realizzare delle pappardelle al tartufo per San Valentino, pochi ingredienti genuini per un risultato davvero stupefacente.

PER APPROFFONDIRE >> Biscotti San Valentino Bimby

Pappardelle al tartufo per San Valentino

Pappardelle al tartufo

Porzioni: 2 persone

Ingredienti

  • 200 gr pappardelle (meglio se fresche)
  • 1/2 tartufo
  • 80 gr taleggio
  • 20 gr burro
  • 100 ml latte
  • pepe nero
  • timo

Istruzioni

  • Mettete il taleggio, tagliato a pezzetti, a fondere con il burro in una casseruola
  • Nel frattempo scaldate il latte
  • Affettate il tartufo a fettine sottili
  • Unite il taleggio sciolto al latte, aggiustate di pepe e sale
  • Dopo aver fatto bollire abbondante acqua salata, portate le pappardelle a cottura (al dente) e scolatele
  • Mettete la pasta in una ciotola e uniteci la fonduta, con delicatezza
  • Una volta suddivise nei piatti, aggiungete un pò di timo e qualche fettina di tartufo che avete tenuto da parte

Lascia una recensione

avatar

  Iscriviti  
Notificami