in

Rame di napoli

La ricetta delle Rame di Napoli, dolci di origine catanese, risale al periodo del Regno delle due Sicilie,
quando i borboni, dopo l’ annessione della Sicilia, coniarono una nuova moneta di rame, da sostituire a quelle d’ oro.
Un pasticcere napoletano, ecco perchè il nome Napoli  nella ricetta, in onore della nuova moneta,
creò questo dolce, che in origine veniva fatto con gli scarti di pasticceria.
Questo dolce, mi ricorda la mia infanzia, in quanto non ero solita rimpinzarmi di dolci, come i bambini di oggi e quando ciò accadeva in occasione di qualche festività era una gioia per il mio palato.
Infatti in occasione della festività deidefunti, da noi è tradizione fare o comprare questi dolci e dare dei doni ai bambini.
Vi dò una ricetta che io e mia mamma abbiamo sperimentato, il risultato ci ha soddisfatto.

Ingredienti:

  • 600g di farina
  • 400g di biscotti secchi macinati
  • 350g di zucchero 3 uova
  • 30g di ammoniaca
  • 80g di miele
  • 100g di cacao amaro
  • 1 fiala di aroma di vaniglia
  • 550ml di latte
  • 300g di margarina
  •  1/2 cucchiaino di cannella
  • 1/2 cucchiaino di chiodi garofano triturati

Per la copertura:

  • 400g di cioccolato fondente
  • 4 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio di miele
  • 100g di granella di pistacchio

Preparazione Rame di Napoli:


In una ciotola piuttosto capiente, mescolate la farina, i biscotti, lo zucchero, l’ ammoniaca, il cacao, il miele, la margarina a temperatura ambiente, il latte, la vaniglia, la cannella e i chiodi garofano.
Amalgamate bene il composto.
Preparate delle teglie, rivestite di carta forno e aiutandovi con un cucchiaio fate degli ovali, infornate a 180° per 15 minuti.
Quando sono cotti, in un pentolino sciogliete a bagnomaria, il cioccolato aggiungendo il latte e il miele e spennellate i biscotti.
Per ultimo spargete su ogni biscotto la granella di pistacchio.

 

 

 

Cosa ne pensi?

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Caricando...

0

Crema al mascarpone

Timballo di crepes