in

Zuppa cremosa di patate e porri

 

Il delizioso comfort food della zuppa di patate e porri è arricchito con aglio arrosto e cremose patate amidacee. Questa zuppa è perfetta per una fresca serata autunnale.

Quali patate sono amidacee?

Uso patate ad alto contenuto di amido in questa zuppa di patate e porri. Le più comuni sarebbero le russe, le patate di forma oblunga che usi per la cottura. Questi fanno le migliori patate al forno o purè perché sono così soffici una volta cotte.

Queste patate sono secche quindi assorbono il sapore della zuppa lasciandole umide e deliziose.

Come si arrostisce l’aglio?

Uno dei segreti per trasformare questa ricetta da buona a sorprendente è l’aglio arrosto. Sì, ci vogliono alcuni passaggi e tempo in più, ma ne vale la pena per il sapore intenso e profondo che produce. L’aglio va in forno croccante, dal sapore pungente ed esce morbido e quasi dolce.

Impara ora come arrostire l’aglio e aggiungerai questo ingrediente segreto a tutto. Inoltre, puoi conservarlo in frigorifero per tre o quattro giorni.

  1. Staccare lo strato esterno sul bulbo d’aglio ma lasciare tutti gli spicchi attaccati l’uno all’altro.
  2. Affetta la parte superiore dell’aglio in modo che gli spicchi interni siano esposti
  3. Condisci l’olio d’oliva all’interno di ogni spicchio
  4. Metti i bulbi in una cocotte (forno olandese) o avvolgili nella carta stagnola
  5. Cuocere per 40-50 minuti in forno a 400 gradi.
  6. I chiodi di garofano usciranno dalla pelle dopo essere stati arrostiti

Come frullate questa zuppa?

Questa zuppa dovrebbe essere cremosa. L’uso di patate amidacee aiuterà in questo. Le patate ruggine sono il tipo che rende il purè di patate cremoso e liscio. Anche la tua zuppa avrà questa consistenza.

Avrai voglia di frullarlo tutto insieme dopo averlo cotto. Hai due opzioni per farlo.

  1. Il modo più semplice è usare un frullatore a immersione. Anche mentre la zuppa è ancora calda, puoi mettere il frullatore a immersione direttamente nella pentola e frullarlo.
  2. Usa un normale frullatore da cucina. Dovrai farlo in due o tre lotti. Riempi il frullatore solo circa a metà ogni volta e coprilo con un asciugamano anziché con il coperchio di plastica. In questo modo la zuppa calda non accumulerà la stessa pressione e farà esplodere la parte superiore del frullatore.

Quanto dura la zuppa di patate e porri in frigorifero?

Puoi conservare gli avanzi di zuppa di patate e porri in frigorifero per tre o quattro giorni. Il sapore diventa ancora migliore dopo che si siede per un po ‘!

Puoi congelare la zuppa di patate e porri?

La zuppa di patate e porri si congela molto bene. Si manterrà nel congelatore per due o tre mesi ed è un modo semplice per conservare la zuppa avanzata.

Puoi anche prepararlo in anticipo e dividerlo in singole porzioni. Preparare i pasti in questo modo ti fornirà diverse porzioni di zuppa di patate e porri senza tempo di preparazione il giorno in cui desideri mangiarlo.

Per riscaldarlo, lasciarlo scongelare in frigorifero, quindi riscaldarlo nel microonde o sul fornello.

Zuppa cremosa di patate e porri

Portata: Vegano

Ingredienti

  • 1 bulbo d' aglio
  • 1 porro grande
  • 2 libbre di patate bianche amidacee quelle usate per il purè di patate
  • 6 tazze di brodo di pollo saporito
  • sale marino
  • Pepe
  • 6 strisce di pancetta
  • prezzemolo

Istruzioni

  • Tagliate la parte superiore dell'aglio in modo da esporre la parte superiore di ogni spicchio (vedi video).
  • Versa qualche goccia d'olio su ogni spicchio.
  • Mettere l'aglio nel forno preriscaldato per circa 40-50 minuti o finché gli spicchi non saranno morbidi, dorati e caramellati. Dovrebbero uscire dalla loro pelle (guarda il video).
  • Pancetta croccante su una teglia per 20-25 minuti allo stesso tempo.
  • Preriscalda una pentola capiente a fuoco medio.
  • Una volta caldo, aggiungi una spruzzata di olio di avocado e aggiungi il porro affettato. Ridurre la temperatura a medio bassa.
  • Caramellare il porro a fuoco medio-basso mescolando spesso. Questo richiede circa 15 minuti.
  • Mentre il porro sta caramellando e mescolando, sbuccia e taglia le patate a cubetti di circa 2,5 cm.
  • Una volta caramellato il porro, aggiungere il brodo e le patate a dadini sbucciate. Alzare la fiamma e portare a ebollizione, quindi ridurre di nuovo la fiamma a un livello medio-basso, coprire e lasciare cuocere a fuoco lento finché le patate non saranno cotte.
  • Trasferisci in un frullatore in 2-3 volte o usa un frullatore ad immersione per frullare e condire con più sale marino e pepe se necessario.
  • Servire caldo con pancetta croccante sbriciolata e prezzemolo tritato fresco.
Tried this recipe?Let us know how it was!

Cosa ne pensi?

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Caricando...

0

Zuppa di zucchine facile

Come conservare le verdure verdi